Perché comincio dalla fine

AUTORE: Ginevra Lamberti

DIMENSIONE: 5,65 MB

NOME DEL FILE: Perché comincio dalla fine.pdf

DATA: 2019

ISBN: 9788829701766

Leggi il libro di Perché comincio dalla fine direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Perché comincio dalla fine in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su promoartpalermo.it.
Promoartpalermo.it Perché comincio dalla fine Image
DESCRIZIONE
Con una scrittura esatta, cristallina, allegra e profonda, Ginevra Lamberti – giovane prodigio della narrativa italiana, e omonima del suo personaggio – racconta piange sorride e canta che solo i vivi muoiono, che “morto” è aggettivo di una cosa viva e quindi tanto vale cominciare a sentirsi vivi da adesso. Cominciare a sentirsi vivi prima del “giorno in cui”. «Una narrazione esuberante e precisa, dall'andamento ondivago, dove ironia, sogni e realismo intersecano suggestioni sepolcrali» – La Lettura «Di vita, in questo libro, ce n'è tanta, narrata con una scrittura efficace e leggera, di quelle che, dannazione, fanno sembrare così semplice quello che semplice non è» – Il Venerdì «Ci sono determinate questioni che, perseguitandoci in vita, lo fanno anche in morte. Come le distanze, le tempistiche, i soldi, la densità di popolazione. In ogni caso e qualsiasi cosa accada, appare evidente che qualcuno deve pur occuparsene» Da un divano a Vittorio Veneto sul quale si accorge di non avere un posto né in questa vita né nell'altra - nessuno, in famiglia, ha pensato a prenotare un loculo - la protagonista di questo romanzo, Ginevra, si alza per raccontare tutti coloro che, invece, a un posto per l'altra vita ci hanno pensato: professionisti del settore come Taffo Funeral Services, una tanatoesteta, architetti che progettano non solo oggetti ma il fine ultimo degli oggetti, o quello sperato: poeti, scrittori, cantanti e passanti. Tutti sono accomunati - tutti lo siamo - dall'esperienza della morte (degli altri) che sempre dolorosamente riverbera, dopo, l'allegria di trovarsi vivi. D'altronde, anche Simone Weil - morta quasi suicida - scriveva: «La gioia è il sentimento della realtà.» In mezzo a questi incontri, cercati e talvolta perseguitati, c'è il quotidiano di Ginevra, il lavoro di affittacamere nell'umidissima e amatissima Venezia non più a turisti ma a pellegrini 2.0, il sogno di un gatto che cade dal terrazzo e torna volando trasformato in un foglio A4 con una lettera del nonno (morto), l'orizzonte del mutuo e la conseguente possibilità di una casa tutta per sé; ci sono gli amici e la palestra, i luoghi comuni sfatati e i pregiudizi confermati, c'è il diventare adulti e - se tutto va bene - vedere la vecchiaia.

INFORMAZIONE

SCARICARE LEGGI ONLINE

Eventi - Marsilio Editori

Perché comincio dalla fine Venezia : Marsilio, 2019 Abstract/Sommario: Da un divano nel profondo Veneto, sul quale si accorge di non avere un posto né in questa vita né nell'altra - nessuno, in famiglia, ha pensato a prenotare un loculo -, la protagonista di questo romanzo, Ginevra, si ...

Perché Comincio Dalla Fine - Lamberti

Dopo aver letto il libro Perché comincio dalla fine di Ginevra Lamberti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

LIBRI CORRELATI

Crivelli. Ediz. illustrata.pdf

Scuola e famiglia. Relazione e corresponsabilità educativa.pdf

Un antico peccato. Il risveglio del potere.pdf

Metodi matematici per l'ingegneria. Esercizi. Schemi dei lucidi.pdf

La tutela della salute e della sicurezza sul lavoro: il Titolo I del d.lgs. n. 81/2008 dopo il Jobs Act.pdf

Una giornata con Schrödinger. Capire la fisica quantistica.pdf

Imparare a dire no.pdf

L' ottavo giorno di Katarina.pdf

La scienza di Sherlock Holmes.pdf

In treatment. La serialità in analisi.pdf

Memoria del futuro. L'alba dell'oblio.pdf

Postwar. Europa 1945-2005.pdf