Forse ho sognato troppo

AUTORE: Michel Bussi

DIMENSIONE: 3,45 MB

NOME DEL FILE: Forse ho sognato troppo.pdf

DATA: 2019

ISBN: 9788833571430

Siamo lieti di presentare il libro di Forse ho sognato troppo, scritto da Michel Bussi. Scaricate il libro di Forse ho sognato troppo in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su promoartpalermo.it.
Promoartpalermo.it Forse ho sognato troppo Image
DESCRIZIONE
Più che mai ricco di colpi di scena, Forse ho sognato troppo è anche e soprattutto una storia d’amore senza tempo, il che non impedisce il finale a sorpresa al quale Bussi ci ha ormai abituati. La vita di Nathalie, hostess dell'Air France, scorre liscia come l'olio: vive in una graziosa villetta sulle rive della Senna, è amata dal marito ebanista e ha due belle figlie di diciotto e ventisei anni. La sua vita oscilla tra il lavoro, che tre volte al mese la fa volare all'altro capo del mondo, e la famiglia, a cui si dedica con entusiasmo e attenzione. L'idilliaco quadretto si spezza però a causa di una serie di incredibili coincidenze in seguito alle quali si trova a ripercorrere lo stesso itinerario di viaggio, tre voli in rapida successione a Montréal, Los Angeles e Giacarta, durante il quale vent'anni prima si era perdutamente innamorata del giovane chitarrista Ylian. Un amore breve e travolgente, ma all'epoca Nathalie era già sposata e madre di famiglia, così dopo un'ultima notte di passione i due amanti si erano impegnati a non avere più il minimo contatto. C'è qualcosa di strano, però. È come se, vent'anni dopo, una mano invisibile la spingesse a fare le stesse cose che aveva fatto con Ylian, a riandare negli stessi posti in cui era andata con Ylian, a rivivere gli stessi episodi che aveva vissuto con Ylian; un mistero che si fa sempre più inquietante man mano che le coincidenze si susseguono, a al quale forse non è estranea la pietra del tempo, un sassolino sciamanico degli Inuit che sembra apparire e scomparire a piacimento. Nathalie ha paura, crede di impazzire, né le sono d'aiuto gli amici storici, la hostess Flo e il comandante Ballain. Anzi, a ben guardare sembra che tutti le nascondano qualcosa. Un complotto? La situazione passa dal mistero al giallo quando qualcuno, a Los Angeles, tenta di ucciderla...

INFORMAZIONE

SCARICARE LEGGI ONLINE

Michel Bussi - Forse ho sognato troppo (2019) | DOWNLOAD ...

"Forse ho sbagliato libro" - è la prima cosa che ho pensato mentre leggevo questo romanzo. Infatti l'ultimo romanzo di Michel Bussi, acclamato scrittore francese di gialli, il più venduto oltralpe, si discosta non poco dalla sua precedente bibliografia: nessun omicidio stavolta, nessun assassino sulle cui tracce indagare.

Ebook Forse ho sognato troppo - M. Bussi - Edizioni e/o ...

Contrariamente agli altri appassionanti gialli di Bussi che travolgono il lettore fin dalle primissime pagine, Forse ho sognato troppo impiega più di metà libro (432 pagine!) per diventare un pochino avvincente. È vero che poi Bussi si scatena e dopo aver rimescolato più volte le carte della vicenda, le svela accuratamente una ad una ...

LIBRI CORRELATI

Un' indagine estrema del commissario Lupo Belacqua..pdf

Jung e la cultura del XX secolo.pdf

Trattati di poetica e di retorica del Cinquecento. Vol. 4.pdf

Manuale di geriatria pratica.pdf

La prima cosa che guardo.pdf

Il meraviglioso Natale delle sorelle McBride.pdf

L' Italia del tempo presente. Famiglia, società civile, Stato (1980-1996).pdf

La nostalgia del futuro. Lungo un sentiero (formativo) più o meno tracciato.pdf

Fiabe per sognare. Ediz. illustrata.pdf

Dispositivi per l'ascolto segreto.pdf

La gestione di marca nelle relazioni business-to-business.pdf

Luoghi quotidiani nella storia d'Europa.pdf

Keep calm e passeggia per Roma.pdf

La storia dell'uomo. Ventidue anni di lezioni al Collège de France (1983-2005).pdf

Il colloquio in psicologia.pdf

Capitalismo linguistico e natura umana. Per una storia naturale.pdf

Civilisation progressive du français. avec activités.pdf

Artaud le Mômo, Ci-gît e altre poesie. Testo francese a fronte.pdf

Le avventure di un minisub. Corso di miniara.pdf