Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DIMENSIONE: 5,28 MB

NOME DEL FILE: Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte.pdf

DATA: 2004

ISBN: 9788883533891

Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte PDF. Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte ePUB. Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte MOBI. Il libro è stato scritto il 2004. Cerca un libro di Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte su promoartpalermo.it.
Promoartpalermo.it Paesaggi a molte velocità. Infrastrutture e progetto del territorio in Piemonte Image
DESCRIZIONE
Le "velocità" di trasformazione con cui le infrastrutture della mobilità sollecitano il territorio sono molteplici, in particolar modo là dove le modalità insediative recenti si intrecciano in maniera forte con i quadri storici di lunga durata: a questo proposito il caso piemontese mostra in modo paradigmatico come politiche infrastrutturali a scala locale e sovralocale polarizzino attese e conflittualità e rivestano una nuova centralità nei processi di "produzione" e di riconoscimento dei paesaggi. Il libro propone una lettura plurale del paesaggio insediativo piemontese che consente di dare voce alle diverse velocità con cui si sviluppa il territorio e di mettere in luce nuove geografie dello spostamento e dell'abitare.

INFORMAZIONE

SCARICARE LEGGI ONLINE

Piemonte - Territorio

Paesaggi A Molte Velocità. Infrastrutture E Progetto Del Territorio In Piemonte è un libro di Ambrosini G.(Curatore), Berta M.(Curatore) edito da Booklet Milano (Ex Meltemi) a gennaio 2004 - EAN 9788869164675: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

Paesaggi A Molte Velocita. Infrastrutture E Progetto Del ...

Descrizione. La definizione di alta velocità (AV) è cambiata nel corso del tempo. Fino agli anni settanta il raggiungimento dei 180-200 km/h era considerato alta velocità e questo portava a definire, in Italia, treni AV gli ETR 250, ETR 300 e le ALe 601 (nelle versioni normali e "AV", atte ai 200 km/h), per i quali si era coniata la definizione (commerciale) di super-rapidi.

LIBRI CORRELATI

Il cinema che ho vissuto.pdf

Pianoforte per adulti. Corso preparatorio: Lezioni, teoria, tecnica, lettura a prima vista. Ediz. a spirale. Con 2 CD. Vol. 1.pdf

Arte italiana (1460-1500). I centri del Rinascimento.pdf

Fiabe d'incantesimi. Fiabe italiane. Ediz. a colori.pdf

Forse non tutti sanno che nelle Marche... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconosciuti di una regione dai mille volti.pdf

Quanti animali!.pdf

100 suoni, 100 parole. Ediz. illustrata.pdf

Cinque punti nella magia. L'illusione dell'impossibile e l'arte del comunicare.pdf

Astutillo e il potere dell'anello.pdf

Opere.pdf

Modern drums institute. Livello intermedio/avanzato. Con DVD.pdf

LOL surprise! Magiche sorprese.pdf

Dietetica cinese nella pratica clinica. Il Dao, la legge dei cinque sapori.pdf

Space Opera. Ediz. variant.pdf

La comunicazione politica online. Come usare il web per costruire consenso e stimolare la partecipazione.pdf

Love forever. Welcome series.pdf

Il richiamo del sangue. Ko-Mython.pdf

Dizionario inglese. Italiano-inglese, inglese-italiano.pdf