Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto

AUTORE: Giuseppe Culicchia

DIMENSIONE: 5,97 MB

NOME DEL FILE: Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto.pdf

DATA: 2013

ISBN: 9788807881787

Leggi il libro di Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su promoartpalermo.it.
Promoartpalermo.it Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto Image
DESCRIZIONE
Giuseppe Culicchia torna a rendere giocoso omaggio alla sua città, Torino, da sempre presente in un modo o nell'altro nei suoi libri, attraverso il canto del suo monumento simbolo: la Mole Antonelliana. Lo fa dando la parola al genio visionario di chi la concepì e le donò il nome, l'architetto Alessandro Antonelli. Un personaggio che attraverso un monologo teatralmente fluviale, intervallato dal coro formato da una coppia di turisti nella Torino contemporanea, ci fa toccare con mano l'ambizione che lo spinse a progettare il suo capolavoro e l'ostinazione con cui lo realizzò malgrado la ristrettezza di vedute di committenti e amministratori. Il tono è freneticamente creativo, postmoderno nel suo urlare "Voglio una Mole sopraelevata / Voglio una Mole come in Blade Runner / Voglio una Mole esagerata / Voglio una Mole come Daryl Hannah\

INFORMAZIONE

SCARICARE LEGGI ONLINE

BA-DA-BUM! (Ma la Mole no): La canzone della Mole cantata ...

Ba-da-bum! (Ma la Mole no). La canzone della Mole cantata dal suo architetto è un eBook di Culicchia, Giuseppe pubblicato da Feltrinelli a 4.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS!

Ba-Da-Bum! (Ma La Mole No). La Canzone Della Mole Cantata ...

Giuseppe Culicchia torna a rendere giocoso omaggio alla sua città - Torino, da sempre presente in un modo o nell'altro nei suoi libri - attraverso il canto del suo monumento simbolo: la Mole Antonelliana. Lo fa dando la parola al genio visionario di chi la concepì e le donò il nome, l'architetto ...

LIBRI CORRELATI

35 borghi imperdibili dell'Emilia-Romagna.pdf

CPL. Cronoprogramma lavori. Con software.pdf

I Re Magi.pdf

Città di vita (2017). Vol. 5: Settembre-Ottobre..pdf

Gli sciiti. L'altro Islam tra cultura e attualità.pdf

Augusta fragmenta. Vitalità dei materiali dell'antico da Arnolfo di Cambio a Botticelli a Giambologna. Ediz. italiana e francese.pdf

L' ordine imperfetto. Il primo giallo della commissaria Bardi.pdf

Billie Holiday.pdf

La relazione di cura medico-paziente. Cosa c'è ancora da sapere.pdf

Manuale di bioetica per tutti.pdf

La sacra Bibbia nel 2019.pdf

Dire, fare, brasare. In 11 lezioni e 40 ricette tutte le tecniche per superarsi in cucina.pdf

La camicia rossa.pdf

Hanover House.pdf

Pimpa. Il pesce pilota. Ediz. a colori.pdf

Giornale storico di psicologia dinamica. Vol. 37.pdf

Udine 8 1/2. ItineRARI insoliti per inventare una città.pdf

Via Crucis dell'amico. Ediz. illustrata.pdf

Animali in fondo al mare. Con adesivi.pdf