Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro

AUTORE: Massimo Montanari

DIMENSIONE: 8,66 MB

NOME DEL FILE: Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro.pdf

DATA: 2019

ISBN: 9788858138809

Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro PDF. Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro ePUB. Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro su promoartpalermo.it.
Promoartpalermo.it Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro Image
DESCRIZIONE
Per sfatare il mito dell’identità e neutralizzarne le conseguenze sulle persone ci vuole tutta la conoscenza della storia. Massimo Montanari, il massimo storico dell’alimentazione italiano, compie questo miracolo di comprensione ricostruendo la storia del piatto italiano per antonomasia: gli spaghetti al pomodoro. «Montanari ricostruisce l’irresistibile ascesa che ha fatto degli spaghetti al pomodoro il cibo più celebre al mondo» – Robinson «Parentele ed estraneità di maccheroni e tagliatelle vengono ricostruiti nel dettaglio. Non che manchi, per esempio, una tradizione cinese nel campo della pasta, dice Montanari. Tutt'altro. Tecniche e testimonianze in questo senso sono antichissime. Ma i due percorsi sono distinti e separati» - Il Giornale Il ‘mito delle origini’ è quello che ci fa pensare che esista un punto magico della nostra storia in cui tutto prende forma, tutto comincia e tutto si spiega; il punto in cui si cela l’intimo segreto della nostra identità. Questo libro dimostra che sul piano storico un tale paradigma non funziona. E lo fa a partire da un piatto fumante di spaghetti al pomodoro. Ma perché il paradigma non funziona? Per due buoni motivi. Il primo è che le ‘origini’ di per sé non spiegano nulla. È celebre la metafora di Marc Bloch: all’origine di ogni quercia c’è una ghianda, ma non tutte le ghiande diventano querce, e ciò che veramente interessa lo storico è capire quali ‘condizioni ambientali’ (economiche, sociali, tecnologiche, politiche, culturali) hanno reso possibile quello sviluppo, consentendo alla ghianda di mettere radici. Il secondo motivo è che ricercare le ‘origini’ di ciò che siamo (ovvero la nostra identità) non ci porta quasi mai a ritrovare noi stessi (ciò che eravamo) bensì una complessità di situazioni storiche – altre culture, altri popoli, altre tradizioni – il cui incontro e la cui mescolanza ha prodotto ciò che siamo diventati. Con il risultato che nella ricerca delle radici, non troviamo solo noi stessi ma anche e soprattutto gli altri, che vivono in noi e danno corpo alla nostra identità. Basta un piatto di spaghetti al pomodoro, il nostro piatto identitario per eccellenza, per scoprirlo: le sue origini ci riconducono in queste pagine a tempi lontani (dall’età antica e medioevale sino all’epoca moderna e contemporanea), in luoghi distanti (dall’Asia all’America, dall’Africa all’Europa) e alla scoperta di abitudini alimentari, modalità e tecniche produttive diversissime da quelle che conosciamo e pratichiamo oggi.

INFORMAZIONE

SCARICARE LEGGI ONLINE

Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al ...

Ma perché quello delle origini è solo un mito? Il fatto è che le origini, di per sé, spiegano poco: l'identità nasce dalla storia, da come quelle origini si sviluppano, crescono, cambiano attraverso incontri e incroci spesso imprevedibili. Basta un piatto di spaghetti al pomodoro per spiegarlo.

Libro Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti ...

Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro è un libro scritto da Massimo Montanari pubblicato da Laterza nella collana I Robinson. Letture

LIBRI CORRELATI

Babbo Natale supertopo e maxigatto.pdf

La scienza ci guarirà. Vincere le battaglie della vita con la prevenzione.pdf

Ad astra. Vol. 3.pdf

Nilou e le avventure del coraggioso Hadì. Ediz. illustrata.pdf

Kit Compendi Maior: Compendio di diritto civile-Compendio di diritto amministrativo-Compendio di diritto penale. Parte speciale-Compendio di diritto penale. Parte generale.pdf

Una foca in salotto.pdf

Il ritorno di Dio. Viaggio tra i cattolici d'Italia.pdf

Le disavventure di un bibliotecario. La storia vera di un viaggio allucinante nelle biblioteche delle università di Roma.pdf

Numeri. Ediz. illustrata.pdf

L' idioma Olivetti 1952-1979.pdf

Insegnare domani nella scuola secondaria. Conoscenze antro-psico-pedagogiche, metodologie e tecnologie didattiche. Con aggiornamento online.pdf

World Trigger. Vol. 7.pdf

Diario di un parroco di campagna.pdf